Questa mattina, come ormai da 15 anni, si è tenuto l’incontro con il Sostituto Commissario Tommaso Malandruccolo della Questura di Latina che ha parlato, agli alunni delle classi terze, di legalità. Le tematiche affrontate sono state numerose, dal rispetto delle regole al cyberbullismo, lasciando i ragazzi senza fiato per quasi tre ore. In particolare si è parlato di mafia, droga e di come, all’azione di ciascuno, corrispondano una serie di reazioni che possono cambiare la propria vita per sempre…
I ragazzi, alla fine dell’incontro, sono stati congedati con una riflessione: “Si dice che il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo” …